Icone

                               
Formulario è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto
Aggiungi Formulario ai preferiti premendo contemporanemante i tasti Ctrl + D

Divorzio breve passa alla camera

E' stato approvato alla Camera dei Deputati il c.d. Divorzio breve.
Il testo, applicabile altresì ai procedimenti già in corso, stabilisce che i tempi del divorzio consensuale (cioè quando le parti sono già d'accordo sui termini del divorzio e/o della separazione) saranno di sei mesi mentre passa a 12 mesi il divorzio giudiziario.
I voti a favore del provvedimento sono stati 381, solo trenta i contrari e quattordici gli astenuti. Il testo ora passa al Senato, che dovrà approvarlo definitivamente. Un plebiscito.
Il Divorzio breve prevede anche lo scioglimento della comunione dei beni se il giudice autorizza i coniugi a vivere separati ovvero al momento della sottoscrizione della consensuale.
Peraltro c'è da dire che i lunghi tempi del divorzio non avevano in passato fermato i divorzi, visto e considerato che il loro numero è in costante aumento e che, in Italia, la durata media di un matrimonio è di quindi anni

Nessun commento:

Posta un commento