Icone

                               
Formulario è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto
Aggiungi Formulario ai preferiti premendo contemporanemante i tasti Ctrl + D

LegalCowork

Fatto illecito, atto di citazione ex art. 2043 c.c. (Modello / Esempio)

TRIBUNALE DI …

ATTO DI CITAZIONE

Per il Sig. Tizio, nato a …, residente in …, alla via …, n. …, C.F. …, elettivamente domiciliato presso lo studio dell'Avv. …, C.F. …, in via …, n. …, che lo rappresenta e difende giusta procura a margine del presente atto, con richiesta di inviarsi gli avvisi e le comunicazioni di Cancelleria a mezzo fax all’utenza … ovvero a mezzo pec all’indirizzo email …

Premesso in fatto

- che il giorno …, alle ore … circa, in …, nel mentre il Sig. … attraversava, sulle strisce pedonali segnalate agli automobilisti, via …, all’altezza del civico n. …, veniva all’improvviso investito dall’autoveicolo tipo “…” tg. di proprietà del Sig. …, il quale altresì conduceva il veicolo;
- A seguito dell’investimento, il Sig. … veniva trasportato all’unità di Pronto Soccorso dell’Ospedale …, dove gli venivano diagnosticati i seguenti danni e lesioni fisiche … ed una prognosi di giorni …;
- Dal grave incidente derivavano all’istante n. … giorni di invalidità assoluta e n. … giorni di invalidità parziale al …%;
- Con lettera raccomandata A/R del … Tizio contestava il danno subito al conducente dell’autoveicolo e invitandolo al risarcimento dei danni patiti;
- La lettera de quo era inviata anche all’assicurazione …, presso la quale il conducente era assicurato con polizza n. …
- Le richieste della Sig. Tizio rimanevano, tuttavia, prive di riscontro.

Tutto ciò premesso in fatto, si sottopongono all’attenzione dell’On.le Giudice adito le seguenti considerazioni in

Diritto

L’art. 2043 c.c. stabilisce che: “Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno”. Nel caso di specie non vi è alcun dubbio che la responsabilità del danno sia da attribuirsi al Sig. …, conducente dell’autoveicolo per non aver rispettato la normativa di cui al C.d.S. ed aver investito il Sig. … il quale stava attraversando le strisce pedonali.
Una volta individuati i soggetti legittimati passivi, la richiesta risarcitoria dev’essere ricostruita secondo i canoni della responsabilità da fatto illecito o aquiliana, di cui all’art. 2043 cod. civ.
Di conseguenza, nel caso di specie, emerge chiaramente la sussistenza degli elementi di cui all’art. 2043 c.c. ai fini del risarcimento del danno. Inoltre …

Tanto premesso e considerato, il Sig. Tizio , ut supra rappresentato, difeso ed elettivamente domiciliato

CITA

il Sig. …, residente in …, nonché l’Assicurazione, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, con sede in …, a comparire innanzi al Tribunale civile di …, nelle note sedi, per l'udienza del giorno …, ore di rito, sezione e Giudice designandi, con invito a costituirsi nel termine di almeno venti giorni antecedenti la suddetta udienza, ai sensi e nelle forme stabilite dall'art. 166 c.p.c., con espresso avvertimento che, in mancanza, incorreranno nelle preclusioni e decadenze di cui agli artt. 38 e 167 c.p.c. e che si procederà, eventualmente anche in loro contumacia, per ivi sentir accogliere le seguenti

CONCLUSIONI

Voglia l’Ill.mo Tribunale adito, disattesa ogni contraria istanza ed eccezione:
- Accertare e dichiarare la responsabilità del Sig. …, per il sinistro sopra descritto ex art. 2043 c.c.;
- Per l'effetto, condannare il Sig. …, residente in …, anche in solido con l’assicurazione, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, con sede in ..., al risarcimento del danno pari ad Euro …
In via istruttoria, si chiede ammettersi prova per testi sulle seguenti circostanza di fatto:

Vero è che …
Vero è che …

Si indicano a testimoni: …

Si chiede, inoltre, in caso di contestazione del quantum debeatur, volersi disporre CTU medica per l’accertamento delle lesioni subite, la durata della invalidità temporanea, assoluta e parziale, nonché la misura e l’incidenza dei postumi permanenti.

Con riserva di formulare ulteriori richieste istruttorie e di produrre altri documenti anche in conseguenza del contegno difensivo delle controparti e nei limiti di legge.

Si depositano i seguenti atti e documenti: …

Ai sensi del D.P.R. 115/02, si dichiara che il valore della presente controversia è di Euro … e che, di conseguenza il valore del contributo unificato da corrispondere è pari ad Euro …

Luogo, data e firma avvocato