Icone

                               
Formulario è un servizio gratuito. Aiutaci a mantenere aperta la partecipazione a tutti, semplicemente cliccando "Mi piace". A te non costa nulla, per noi vuol dire molto
Aggiungi Formulario ai preferiti premendo contemporanemante i tasti Ctrl + D

RIDUZIONE DELL'EREDITA' E SIMULAZIONE (MODELLO ATTO DI CITAZIONE PER)

TRIBUNALE DI …
ATTO DI CITAZIONE PER AZIONE DI RIDUZIONE DELL'EREDITA' E CONTESTUALE AZIONE DI SIMULAZIONE

Per la Sig.ra ... ... (C.F.: …), nata a ... (…), il … e residente in …, in proprio e nella qualità di erede della Sig.ra ..., rappresentata e difesa - in via congiunta e disgiunta - dall’Avv. …(C.F.: …, p.e.c. …) e dall’Avv. … (C.F.: …, p.e.c. …), con domicilio eletto presso …, giusta procura a margine del presente atto, con richiesta di inviarsi le comunicazioni di Cancelleria a mezzo fax all’utenza n. … ovvero a mezzo posta elettronica certificata agli indirizzi e-mail sopra indicati
– attrice –
contro
Il Sig. ... ..., residente in …
– convenuto –
Premesso in fatto e diritto
1. che l’attrice ed il convenuto sono unici coeredi del Sig. ..., nato a … il …, deceduto in …, il …, senza lasciare testamento, la cui successione si è aperta in … il …;
2. in data …, il Sig. ... ..., genitore di ... e di ... vendeva con atto Notar …, rep. n. … racc. n. …, al Sig. (figlio convenuto) l’esercizio commerciale costituito dalla licenza per il commercio di tabacchi, il tutto come meglio indicato nell’atto di vendita che si produce;
3. che la vendita della licenza avvenne per la cifra di lire 10.000.000;
4. che, invero, la vendita di specie dissimula una donazione (o comunque un negozio misto a donazione) per i motivi che seguono:
- da una parte, il prezzo della vendita della licenza è evidentemente sottostimato, in quanto il valore della Licenza era, all’epoca della vendita, non inferiore a Lire 300.000.000;
- dall’altra parte, (inserire ulteriori motivi di prova della simulazione);
- all’epoca del decesso la situazione patrimoniale del de cuius era la seguente: proprietario di immobile sito in … (definire immobile con dati catastali, etc.) del valore di …, come d perizia che si allega e comunque molto inferiore al valore della licenza;
5. l’unico beni, dunque, oggetto dell’eredità del ..., fu l’immobile costituito da …;
6. che, diversamente, sarebbe dovuti essere oggetto della massa ereditaria del de cuius anche il bene costituito dalla licenza (donata in vita al figlio convenuto);
7. che la Sig.ra .... impugnava, con raccomandata a/r del …, la vendita della licenza, invitando peraltro parte convenuta, senza alcun esito, a voler procedere ad una divisione bonaria dell’eredità;
8. che, infatti, la scrivente è erede legittimario del Sig. ... e la compravendita impugnata (in quanto dissimulanti donazione) lede la sua quota di riserva;
9. che, infatti, la Sig.ra ..., sarebbe dovuta succedere al padre anche per la metà della licenza, ai sensi dell’art. 566 c.c..
***
Tanto premesso, in fatto e diritto, la Sig.ra ... come sopra rappresentata, difesa ed elettivamente domiciliata, con riserva di aggiungere, variare e documentare, anche in relazione al comportamento processuale di controparte
cita
il Sig. ..., residente in ..., alla via ... a comparire il giorno ... alle ore di rito... innanzi al tribunale di ..., giudice da designarsi, per l’accoglimento delle seguenti

conclusioni
che il Tribunale adito, respinta ogni avversa domanda, richiesta e/o eccezione, voglia così provvedere:
a)- accertare e dichiarare che la compravendita, che si impugna, della licenza avvenuta in data … costituisce un atto simulato, dissimulante una donazione diretta e/o indiretta e/o un negotium mistum com donatione della licenza da parte di ... a favore di ... ..., accertando e dichiarando la nullità e/o inefficacia e/o l’annullabilità (totale e/o parziale) del contratto di compravendita stipulato dal de cuius perché dissimulante una donazione diretta e/o indiretta e/o un negozio misto a donazione;
b) per l’effetto ricostruire, della massa ereditaria del Sig...., computando il relictum al donatum, tenendo conto, oltre che del bene costituito dall’immobile anche del bene costituito dalla licenza ai fini della massa ereditaria, in quanto, rispetto agli atti impugnati, vi è una lesione del diritto di legittimario della Sig.ra ..., riducendo, quindi, la donazione per lesione di legittima, in quanto esse ledono la quota di riserva della Sig.ra..., con valutazione dell’effettivo valore del bene e computo dei relativi frutti dei beni dalla data della loro fittizia compravendita, da imputare alla quota di legittima della Sig.ra ... e comunque nella determinazione dell’asse ereditario e/o in riduzione della quota disponibile del Sig.... e/o in riduzione della quota ereditaria del Sig. ...;
c)- Per l’effetto, i beni così ricostruiti a favore della Sig.ra ... ..., nella qualità di erede legittimario e di avente diritto alla quota disponibile ai sensi del testamento.
d) Con vittoria di spese, diritti ed onorari di causa, con attribuzione.

E per l'effetto

invita

il Sig. ..., a costituirsi in giudizio nelle forme dell’art. 166 c.p.c. nel termine di venti giorni prima dell’udienza di comparizione sopraindicata, ed a comparire a tale udienza dinanzi al giudice che verrà designato a norma dell’art. 168-bis c.p.c. Avverte la società convenuta, in persona del l.r.p.t., che la costituzione oltre il termine indicato implica le decadenza di cui all’art. 38 c.p.c. e 167 c.p.c. ed inoltre che, in difetto di costituzione, si procederà in sua legittima declaranda contumacia.

In via istruttoria, chiede, salvis iuris, ammettersi interrogatorio formale del Sig. ..., nonchè prova per testi (con i testi indicandi) su tutte le circostanze di fatto indicate in narrativa, qui da intendersi ripetute e trascritte con l’anticipo della locuzione “è vero che”. Chiede, inoltre, ammettersi CTU al fine di ricostruire l’intero patrimonio del Sig. ... ... (relictum e donatum), in relazione anche alle rendite, stabilirne la divisibilità o meno in quote, ed ad esito della fissazione dell’entità delle quote, previa riduzione delle disposizioni lesive (come dichiarate e/o accertate in corso di causa) nei modi di legge, pervenendo alla quota da assegnare alla Sig.ra ...

Si producono, mediante deposito in Cancelleria, i seguenti atti e documenti:
1. Atto di compravendita dissimulante donazione;
2. Dichiarazione di successione;
3. ...
S.J.
Luogo, data e firme avvocati

Nessun commento:

Posta un commento